Chi siamo

L’Associazione Help Family nasce nel 2005 con l’intento di aiutare le famiglie in separazione o già separate e per far sì che i figli mantengano un rapporto con ambedue i genitori. La famiglia è la prima cellula di una società, comunità in cui sin dall’infanzia si forma la personalità dell’individuo.

Su questo principio, l’Associazione Help Family, considerando che le separazioni e i divorzi avvenuti negli ultimi anni hanno assunto un numero rilevante e, di conseguenza, si sta portando un proprio sostegno ai minori e ai genitori.

Il figlio è colui che dalla separazione dei genitori rischia di subire un danno psicologico notevole; facendogli crollare la fiducia in se stesso e negli adulti fino a provocare una reale difficoltà nel costruire relazioni stabili; l’esperienza della separazione è fonte di estrema sofferenza per i figli specialmente quando va al di là della minore presenza fisica di un genitore, PAS – alienazione genitoriale – mobbing – stalking, implicando per il minore la perdita dei riferimenti affettivi.

Un bambino che assiste alla drammatica incapacità dei genitori a trovare un accordo viene lentamente distrutto, da ciò nasce la BIGENITORIALITA’.

La bigenitorialità è il principio ideologico in base al quale un bambino ha sempre comunque una legittima aspirazione, ovvero una sorta di diritto naturale a mantenere un rapporto stabile con entrambi i genitori, anche nel caso che questi siano separati o divorziati.

Tale diritto si basa sul fatto che essere genitori è un impegno che si prende nei confronti dei figli, per cui esso non può e non deve essere influenzato da un’eventuale separazione.

Purtroppo questo principio trova ancor oggi una difficile applicazione, l’Associazione Help Family è una Onlus composta da professionisti che credono e operano a far sì che la “BIGENITORIALITA’” non sia solo una parola ma una realtà.